Gaetano Navarra e l’Accademia di Belle Arti di Bologna presentano “Love is the new black”

La magia della moda ha preso vita nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Bologna durante la sfilata evento “Cocktail dress” che si è svolta il 29 gennaio 2017 come chiusura di Art City.
Il prestigioso stilista Gaetano Navarra, le cui creazioni in passato sono state presentate in occasione della fashion week di Milano e venivano indossate dalle modelle più famose al mondo da Kate Moss a Naomi Campbell, ha collaborato con i giovani designer di Bologna per la realizzazione di una collezione frutto di un workshop di 40 ore intitolato “Love is the new black”.

“Il progetto è nato a ridosso della strage di Parigi perciò abbiamo scelto l’amore come tema centrale cosicché ogni studente potesse creare un abito nella massima libertà espressiva lanciando un proprio messaggio personale di vita e speranza per il futuro” afferma il designer ,e aggiunge “sono stato soddisfatto del lavoro dei ragazzi; adesso nel mondo della moda è tutto calcolato e misurato perciò per me è stato meraviglioso entrare in contatto con la spontaneità e la freschezza dei giovani.”
La musica sublime del pianoforte suonato dal Maestro Filippo Terni accompagnava l’uscita degli abiti che venivano indossati da modelle d’eccezione come la grande Eva Robin’s già in confidenza con la passerella grazie ad una collaborazione con la designer Chiara Boni, l’attrice Alessandra Di Sanzo che ha recitato nel film “Mary per sempre” e ha sfilato per grandi stilisti come Egon Von Furstenberg e la musa del magnifico Gianni Versace Clara Panigadi conosciuta nel mondo della moda come Claretta; le modelle professioniste si muovevano disinvolte tra le opere d’arte gustando deliziosi vini ed entravano in contatto con nuovi volti tra cui anche il noto fashion blogger e influencer Emanuele Borriello che definisce la sfilata “l’apoteosi dell’arte. L’Accademia ricca di statue che facevano da cornice agli abiti dei giovani designer, il gioco di luci e la musica di un pianoforte suonato dal vivo si fondevano creando un “unconventional catwalk” ed hanno generato una serata ricca di cultura e di emozione in memoria della strage del Bataclan” e aggiunge “i miei complimenti vanno alla direttrice del corso, a tutti i giovani designer, al maestro Gaetano Navarra e a tutto lo staff che ha organizzato questo evento memorabile”.

_ale0706Il maestro Filippo Terni. Photo by Alessandro Mazzucchi

_ALE0956.jpgMarica Ranno indossa un abito di Dariya Belova. Photo by Alessandro Mazzucchi

_ale0969Alessandra di Sanzo indossa un abito di Salvatore Migale. Photo by Alessandro Mazzucchi.

_ale0991Eva Robin’s indossa un abito di Sara Aiello. Photo by Alessandro Mazzucchi

_ale0999visual food del maestro pasticcere Francesco Elmi. Photo by Alessandro Mazzucchi.

_ale1054Emanuele Borriello indossa un abito di Francesco Zamagni. Photo by Alessandro Mazzucchi.

153222639-39182298-7536-45ff-9c03-45e9b521080f

Il fashion designer Gaetano Navarra e la modella e attrice Eva Robin’s. Photo by Giulia Altamura

153223346-b7b12ae0-aaae-4127-9c9e-201fb4613175

Clara Panigadi indossa un abito di Simone Barbi. Photo by Giulia Altamura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...